Servizio pastorale giovanile

logo-past-giovanile

Servizio per la pastorale giovanile
email: sdpastoralegiovanile@gmail.com

Il Servizio diocesano per la Pastorale giovanile è parte integrante dell’Ufficio per il laicato e possiede come suo specifico compito l’ educazione dei giovani alla fede. Provvede altresì a sensibilizzare l’intera comunità diocesana sulle problematiche del mondo giovanile, traducendo le indicazioni pastorali del Vescovo diocesano in concrete possibilità di crescita.

Responsabile:
don Antonio PERRONE


Uno SPAZIO-TEMPO per educatori, insegnanti, operatori sociali, genitori in cui riflettere insieme, formarsi e promuovere un’attenzione costante e intenzionale sui ragazzi, sui loro bisogni emergenti, disagi e patologie rese manifeste.

Un progetto fortemente voluto dalla Pastorale Giovanile della Diocesi di Nardò-Gallipoli, nell’ambito del progetto Regionale Ora-Puglia per l’attuazione di interventi di cui alla L.R. n. 17/2016 e all’art.39 della L.R. n.44/2018.

Un progetto fortemente voluto dalla Pastorale Giovanile della Diocesi di Nardò-Gallipoli, nell’ambito del progetto Regionale Ora-Puglia per l’attuazione di interventi di cui alla L.R. n. 17/2016 e all’art.39 della L.R. n.44/2018

L’iniziativa si inserisce in un percorso già avviato dalla Pastorale Giovanile Diocesana unitamente alla Diocesi che ha, come primario obiettivo in questi anni, il sostegno alla genitorialità e la formazione di educatori/animatori che pongano particolare attenzione ai bisogni emergenti in campo educativo, alle nuove forme di dipendenza, ai disturbi di apprendimento e alle patologie evolutive che sempre più, nel Salento stanno tracciando un aumento dell’abbandono scolastico, della microcriminalità, del suicidio. Il progetto pertanto si presenta come un’occasione di potenziamento e supporto specialistico e come la premessa per delineare prospettive future in tali ambiti.

Tre, nello specifico, gli ambiti individuati che caratterizzano il progetto: Bullismo, Disturbi dell’Apprendimento- Patologie evolutive e Comunicazione. Qui la brochure completa di tutti gli appuntamenti.

Per la partecipazione è richiesta una pre-iscrizione mediante apposito form online